6 dicembre , 2017

Dear Amici

Chi sarebbe Napoleone Bonaparte senza il cappello bicorno? O Giuseppe Garibaldi senza la berretta floscia?
O Ernesto Che Guevara senza il basco nero?
Presente in tutte le civiltà, dagli antichi copricapi egizi alla «paglietta» a tesa corta hipster-style anche la protagonista
del nostro pezzo-Cappello Firmato Vintage A RIghe Blu- porta un Cappello!
Stasera in esclusiva su Radiopunto Legnano
🤘Rock On🤘 h:10.20
& grazie alla Lafabbricadibraccia (TI LOVVIAMO❤️)
per aver disegnato la nostra canzone

 



 

Read More News

“Osaka Flu: Pulp Rock, musiche che ricordano le colonne sonore di Quentin Tarantino!”

La Repubblica

“KM183 degli Osaka Flu: sound diretto, semplice, a tratti minimale, punk rock più classico ma con un gusto per la canzone italiana nell’anima. Brani immediati, energici, dai ritmi sostenuti, ben strutturati e mai banali. Ottimi i testi, concreti, aspri. Disco eccellente.

Antonio Bacciocchi – RadioCoop

“Gli Osaka Flu dimostrano carattere e grinta unite a gusto melodico. Brani  spediti, incazzosi e tesi tra la disperazione e la voglia di liberarsi e ballare. In pieno stile Arctic Monkeys e Strokes!”

Antonio Romano – Rock it

Osaka Flu: un Beatles-sound punkizzato, un blues-core che ringhia contro il mostro della società imperante. La biblica lotta tra Davide e Golia torna prepotente ed è meglio essere il Fanciullo Osaka Flu che, armato di fionde sonore, riesce a uccidere il Gigante oppressore. Questa è la magica alchimia riservata esclusivamente alla bella musica.

Max Casali – Music Map

Osaka Flu: tra i 10 artisti italiani che dovete ascoltare adesso!”

FredPerry.com

“Osaka Flu: nella LIVE PARADE tra i miglior live del mese di Aprile 2017!”

Keep On Live

                                              

No upcoming shows scheduled

Scopri tutte le date